Visconti

Logo Visconti

Speciale: Taj Mahal

La produzione di filigrana in oro o argento è una delle più antiche arti orafe italiane e, tramandata di padre in figlio, è parte della nostra cultura. Sfortunatamente, visti i suoi alti costi di produzione totalmente compiuta a mano, in Italia sono rimasti solo pochi esperti. Visconti è fiera di aver disegnato e prodotto, insieme con uno dei suoi massimi artigiani, la prima e unica penna stilografica in filigrana fatta a mano: la “Taj Mahal”.

Processo di produzione

filigree01s.jpg

1. Vengono fuse gocce d’argento o oro, producendo fili di materiale della dimensione richiesta

filigree02s.jpg

2. Con l’aiuto di un semplice utensile rotondo in legno, un ago e l’abilità manuale, il filo d’argento o oro viene modellato nella forma voluta, ad esempio: una cornice e un motivo floreale.

filigree03s.jpg

3. La cornice principale (perimetro) è adesso pronta per essere assemblata con le decorazioni interne principali, in questo caso, un motivo floreale.

filigree04s.jpg

4. Utilizzando una speciale polvere d’argento o d’oro si procede alla saldatura della cornice principale

 

 

filigree05s.jpg

5. La cornice principale adesso viene riempita con decorazioni più piccole che devono essere in primo luogo modellate a mano dai fili stessi. La dimensione (diametro) delle decorazioni è generalmente inferiore a quella della cornice principale.

filigree06s.jpg

6. Adesso la placca da montare è pronta! Ma è ancora necessario modellarne la forma cilindrica agendo col martello sulla placca distesa sopra uno stelo in acciaio massiccio. Dopo la saldatura della forma viene condotto un test sulla penna per procedere poi alla lavorazione finale, per la quale vengono impiegate almeno 30