Chiudi

Istruzioni e garanzia penne

Visconti garantisce i suoi prodotti, in caso di eventuali difetti su materiali o lavorazioni, per un periodo di due anni dalla data di acquisto.

Garanzia Strumenti da Scrittura

Visconti garantisce i suoi prodotti, in caso di eventuali difetti su materiali o lavorazioni, per un periodo di due anni dalla data di acquisto. Sono esclusi i danni derivanti da un utilizzo improprio e/o dalla normale usura del prodotto stesso.

La garanzia sarà valida solo mostrando una copia della ricevuta di acquisto del prodotto presso un rivenditore autorizzato Visconti (Nota: Amazon e eBay non sono rivenditori autorizzati), con il suo timbro e la sua firma apposti sulla Scheda Informativa della Garanzia della penna. Per le penne stilografiche, Visconti offre la possibilità di sostituire gratuitamente il pennino, entro 30 giorni dalla data di acquisto e se lo stesso non è danneggiato; i costi di spedizione restano a carico del cliente.

Per gli strumenti da scrittura che non sono più in produzione ma sono ancora in garanzia, l’azienda si riserva il diritto di utilizzare parti di ricambio disponibili in diversi colori/finiture rispetto al modello originario. Qualora i pezzi di ricambio non fossero disponibili, l’azienda sostituirà la penna con uno strumento di scrittura in collezione corrente di valore equivalente (valutato dall’azienda) con uno sconto del 75%.

Nel caso in cui le parti di ricambio non siano disponibili nello stesso colore della penna ma in colori diversi, si procederà in due modi:

  • Gratuitamente, se la penna è ancora in garanzia e considerata difettosa (non danneggiata);
  • Riparazioni a pagamento se la penna è danneggiata o è fuori garanzia

 

Per le collezioni limitate / HRH:

Se possibile, si applica automaticamente la tariffa come indicato nel listino prezzi dell’assistenza. Viene inviato un preventivo per la riparazione dopo avere visionato il prodotto nei nostri laboratori (si effettuano solo i preventivi sopra i 60 euro) e si procederà alla riparazione solo dopo l’approvazione del cliente. Nell’eventualità in cui non venga dato il consenso alla riparazione, lo strumento verrà restituito e saranno a carico del cliente esclusivamente i costi di spedizione.