Punti vendita
Visconti Logo
Visconti Logo
Penne Orologi Pelletteria Magazine
About us Punti vendita
Collezioni
Edizioni
Tipologie
Accessori penne
Pelletteria per strumenti da scrittura
Business Travel Collection
Consigli per scrivere con una stilografica
Come impugnare nel modo corretto una penna stilografica

Scrittura

Consigli per scrivere con una stilografica

16.03.2022

Chi non ha mai provato a scrivere con una stilografica potrebbe pensare che sia difficile; in realtà, scrivere (e scrivere bene) con una penna di questo tipo non solo è più facile di quanto si pensi, ma è anche estremamente soddifacente. Per esercitare la mano in una tecnica di scrittura molto libera e farle prendere confidenza con uno strumento sofisticato, basta tenere a mente qualche regola basilare.

Perché scrivere con una penna stilografica

Scrivere con la penna stilografica è una sensazione unica, un piacere incomparabile a quello che si prova utilizzando le altre tipologie di penne o digitando sulla tastiera. Trovare il tempo di mettere nero su bianco riflessioni, testi creativi e lettere d’amore può far riassaporare quell’autenticità narrativa che spesso si perde nella comunicazione digitale. Scrivere con la penna stilografica è un momento rilassante da dedicare a se stessi, uno spazio di tempo in cui rallentare per seguire il movimento disinvolto della penna che scivola sul foglio.

Circondata da un’aura vintage, la stilografica è ancora oggi lo strumento di scrittura più indicato per scoprire o riscoprire la propria calligrafia in ogni suo aspetto. Fluidi ed espressivi, i tratti del pennino sono, infatti, unici e irreplicabili e portano con sé un fascino indelebile, oggi come secoli fa. Ma come fare per trarre tutti i benefici da questo metodo di scrittura?

Quaderno scritto con penna stilografica

Posizione del corpo

Scrivere con la penna stilografica coinvolge tutto il corpo.

Quindi è fondamentale controllare innanzitutto la postura, ancor prima di prendere in mano la stilografica. Questa, la posizione del corpo da osservare:

  • – mantenere il petto al di sopra del piano di scrittura;
  • – mantenere la schiena dritta e il busto in posizione verticale;
  • – inclinare la testa leggermente in avanti;
  • – mantenere l’avambraccio della mano che scrive poggiato sul piano quasi completamente;
  • – sistemare l’avambraccio della mano che non scrive leggermente più indietro;
  • – tenere le gambe in posizione perpendicolare rispetto al pavimento;
  • – mantenere i piedi poggiati a terra

Impugnatura

Trovata la posizione corretta, è la volta dell’impugnatura, lo step che definisce la grafia di chi scrive. Di seguito, le indicazioni da seguire: 

  • – tenere la stilografica fra pollice e medio, a circa 2-3 centimetri di distanza dal pennino;
  • – appoggiare l’indice sulla penna, più in alto rispetto alle altre due dita;
  • – arcuare leggermente anulare e mignolo e appoggiarli sul foglio per sostenere la mano;
  • – appoggiare il polso lateralmente e in modo perpendicolare rispetto all’asse formato dalle spalle;
  • – inclinare la penna a 45° rispetto al foglio

Talvolta potrebbero esserci difficoltà a trovare il giusto equilibrio in base alle dimensioni della mano e della penna. Inserire il cappuccio sul fondo della penna può essere quindi un buon modo per bilanciare il peso della penna. Ognuno ha una percezione diversa dell’equilibrio, trovare il proprio può richiedere alcuni tentativi.

La giusta pressione da esercitare sulla carta

Dopo aver impugnato bene la penna stilografica, è il momento di iniziare a farla scorrere sul foglio. Mentre scrive, la mano deve restare rigida e il movimento dev’essere controllato. L’importante è ricordare di mantenere sempre la stessa postura: solo il braccio e la spalla si muovono per far correre la stilografica sul foglio esercitando la giusta pressione.

Per far fuoriuscire inchiostro a sufficienza non importa premere sul foglio con forza, basta applicare una delicata pressione. Premere a dismisura potrebbe, anzi, danneggiare il pennino e impedire il regolare fluire dell’inchiostro.

La giusta inclinazione del pennino

Affinché il pennino scriva correttemante in modo fluido e continuo, è necessario posizionarlo sul foglio con un’inclinazione che sta fra i 40° e i 55°: per ogni penna può variare leggermente. L’inclinazione del pennino è proprio ciò che distingue la scrittura con la stilografica dalla scrittura con una qualsiasi altra penna biro o roller, progettate, invece, per scrivere anche se tenute in posizione verticale.

Per prendere dimestichezza con l’angolazione senza graffiare il foglio e scrivere senza interruzioni, inizialmente servirà sicuramente qualche tentativo. Mentre si scrive è inoltre opportuno far attenzione a non ruotare la penna, ciò che potrebbe causare uno strappo del foglio.

La scelta del pennino

Infine, anche la tipologia di pennino influisce sul risultato finale quando si tratta di scrivere con la stilografica. Fra le opzioni principali: 

  • pennino arrotondato per realizzare linee uniformi; 
  • pennino fine per creare linee sottili;
  • pennino rigido per avere una presa più costante sul foglio;
  • pennino in oro per controllare la larghezza delle linee grazie a una maggiore flessibilità;
  • pennino in acciaio per una grafia uniforme;
  • pennino stub o italico, ampio e piatto, per realizzare tratti larghi o sottili, grazie al movimento verticale che traccia linee larghe quanto il pennino e a quello orizzontale che traccia linee fini

Dopo aver messo in luce i punti cruciali per imparare a scrivere bene con una stilografica, possiamo concludere che, se posizione del corpo, impugnatura, pressione sulla carta e inclinazione del pennino sono giusti e si è trovato il pennino più adatto per il proprio stile personale, scrivere con la stilografica diventa estremamente naturale, una vera forma d’arte per esprimere ogni sfumatura del proprio pensiero.

Lasciati ispirare
Entra a far parte del mondo Visconti

Ricevi il 10% di sconto sul tuo primo acquisto

Iscriviti alla nostra newsletter e resta aggiornato sulle promo, le novità, le ultime tendenze e la storia dello stile e della scrittura.


    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
    Calculate Shipping
    Applica coupon
    Available Coupons
    vvip22 Get 20% off Codice sconto VIP client
    welcome Get 10% off Codice promozionale per utenti che si iscrivono alla NL
    Unavailable Coupons
    brunelleschi Get 15% off
    cage15 Get 15% off
    christmas Get 15% off Codice promozionale per utenti della Wishlist
    dad15 Get 15% off Codice sconto per la festa del papà (17-20 Marzo)
    firstpurchase Get 20% off Codice promozionale vecchio sito
    her15 Get 15% off Codice sconto per la festa della donna (7-8 Marzo)
    mom15 Get 15% off Codice sconto per la festa della mamma (2-8 Maggio)
    qwerty Get 2.120,00  off
    vip30 Get 30% off
    visconti10 Get 10% off Codice sconto del 10% da utilizzare per i carrelli abbandonato