Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti e il 10% di sconto sul tuo primo acquisto
Chiudi

Collezione Qwerty

La collezione Qwerty è ispirata alla tastiera alfanumerica brevettata nel 1864 da Christopher Sholes. Con questa penna vogliamo rendere omaggio a un sistema senza tempo, nato con le macchine da scrivere, ma presente ancora oggi nella vita di tutti i giorni.

“Scrivere è una forma sofisticata di silenzio.”

 

 

Alessandro Baricco

LA STORIA DELLA TASTIERA QWERTY

La prima versione della tastiera brevettata da Christopher Sholes e soci nel 1864 prevedeva le lettere disposte in ordine alfabetico. Quando, nel 1873, Sholes e i suoi soci firmarono un contratto con la Remington per la realizzazione della prima macchina da scrivere, la disposizione dei tasti era completamente diversa e prese il nome di Qwerty dalla sequenza delle prime sei lettere sulla riga superiore. Ci sono diverse teorie sul motivo di questo cambiamento, ma la più accreditata vede come protagonisti i telegrafisti, interpreti dei messaggi in codice Morse, i quali aiutarono a riformulare la tastiera nella maniera a loro più funzionale.

UN SISTEMA INTRAMONTABILE

Molti sono stati i tentativi nel corso del tempo di introdurre tastiere diverse, ma la Qwerty è riuscita a farsi strada in tutto il mondo diventando il sistema consolidato per dattilografi e dattilografe. La sua funzionalità oggi è vicina al mondo del vintage tanto quanto a quello della tecnologia, rendendola così uno strumento intramontabile.

QWERTY PENNA STILOGRAFICA

3.400,00 
Acquista

QWERTY PENNA ROLLER

3.200,00 
Acquista

Prodotti Esplora Prodotti

Mailing list
Enter the Visconti World
Sign up to our newsletter and always stay updated on Visconti’s new releases, latest news and promotions.
You can unsubscribe at any time via the appropriate link in all emails. For more information, please visit this page.
No, thanks