Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti e il 10% di sconto sul tuo primo acquisto
Chiudi
In viaggio con stile: gli oggetti da portare sempre con te

Daily Inspiration

In viaggio con stile: gli oggetti da portare sempre con te

06.08.2021

Il viaggio

Mare o montagna? Trekking su un’isola o visita culturale in una città d’arte? Quando si parla di viaggiare, la mente corre veloce. Il viaggio è un tema estremamente attuale ed è spesso raccontato, oltre che con foto e video, proprio con la scrittura, strumento atemporale per descrivere a parole quanto di bello ha da offrire il mondo.

Viaggiare per raccontare

Dai poemi omerici ai vlog degli youtuber più seguiti, i racconti di viaggi hanno sempre nutrito la Wanderlust dell’uomo, fin dall’antichità. Gli esempi letterari dedicati a questa tematica sono innumerevoli, sia in Europa che nel resto del mondo. 

Per non andare troppo indietro nei secoli, fermiamoci un istante all’epoca segnata da Goethe, il poeta che, a inizio Ottocento, si innamora dell’Italia durante un viaggio di due anni che lo conduce alla scoperta delle opere artistiche, delle meraviglie naturali e del popolo italiano. Nella sua opera, Roma è la sua ‘casa’, Napoli il ‘paradiso’. In cerca di stimoli intellettuali, lo scrittore sfrutta il viaggio per rifocillare la propria creatività. 

Quasi cento anni dopo, all’inizio del Novecento, è Jack Kerouac a raccontare di strade senza fine che attraversano gli spazi sconfinati gli USA. Carismatico e poliedrico, nelle sue opere più conosciute l’esponente della Beat Generation parla a nome di intere generazioni di globetrotter in cerca di libertà. 

Molto più recente, invece, è il lodevole lavoro di Tiziano Terzani, punto di riferimento del giornalismo internazionale. Con la sua esperienza trentennale come inviato di guerra, una vita trascorsa in giro per l’Asia e una personalità come poche, lo scrittore toscano è una delle voci più forti del nostro secolo che ha fatto del viaggio un potente mezzo divulgativo.

Un posto sicuro per le tue penne

Mai come oggi prendersi una pausa dalla tecnologia è fondamentale per staccare la spina. Per questo, soprattutto in viaggio, non c’è cosa migliore di ritagliarsi qualche momento da dedicare a un diario di bordo fatto con carta e penna. I più tradizionali penseranno subito alle stilografiche, lussuose ed evocative di tempi passati, i più pratici sceglieranno, invece, le roller o le penne a sfera, moderne e intuitive. 

Indipendentemente dal tipo di penna che si preferisce, la cosa da tenere a mente prima di partire è il modo migliore con cui portarla con sé. La cura del proprio strumento di scrittura dev’essere in cima alla checklist dei preparativi. Pregiate e con sistemi di caricamento innovativi, le penne firmate Visconti ti accompagnano alla volta di mete lontane e in occasione di gite fuoriporta e impegni di lavoro: scegli l’accessorio più adatto per trasportarle nel migliore dei modi dalla linea di pelletteria VSCT.

Realizzati in pelle palmellata con trattamento antimacchia, gli astucci portapenne della collezione sono perfetti per viaggiare in pendant con le nostre penne. Progettate per contenere fino a 12 penne, le custodie più adatte per le dimensioni travel-friendly sono quelle per 2, 3 o 4 penne: l’interno floccato le rende perfette per creare una barriera fra lo strumento di scrittura e gli altri oggetti presenti in borsa o in valigia e la pratica zip impedisce che si disperdano nel bagaglio. 

 

Ogni cosa al suo posto

Per custodire brochure, mappe e le pagine del diario ci sono invece i portadocumenti in formato piccolo e A4. Impreziositi dall’inconfondibile monogramma V, questi accessori complementano alla perfezione ogni tipo di look, trasformandosi in un oggetto decorativo per la casa una volta arrivati a destinazione. Blu, grigio, nero e cognac sono i colori distintivi della linea VSCT, contemporanei ma senza tempo. 

Nonostante il boom delle app di nuova generazione, i nostri portafogli sono ancora pieni di tessere funzionanti e indispensabili. Carte di credito, patente, documento d’identità: metti ogni tessera al suo posto nei porta carte di credito in pelle VSCT. Leggeri, polifunzionali e sofisticati, sono il dettaglio che fa la differenza in ogni situazione. 

Adesso che hai trovato l’indispensabile per viaggiare con stile e partire a cuor leggero, corri a pianificare il tuo prossimo viaggio!

 

In viaggio la cosa migliore è perdersi. Quando ci si smarrisce, i progetti lasciano il posto alle sorprese, ed è allora, ma solamente allora, che il viaggio comincia” – Nicolas Bouvier

Mailing list
Enter the Visconti World
Sign up to our newsletter and always stay updated on Visconti’s new releases, latest news and promotions.
You can unsubscribe at any time via the appropriate link in all emails. For more information, please visit this page.
No, thanks