VISCONTI EXCLUSIVE CLUB! DIVENTA UN MEMBRO DEL CLUB DEDICATO ALLA NOSTRA FEDELE COMMUNITY. ISCRIVITI E SCOPRI TUTTI I VANTAGGI. ISCRIVITI
Magazine Exclusive Club Punti vendita
Visconti Logo
Visconti Logo
Penne Orologi Pelletteria Idee regalo Gift Card
Penne
Collezioni
Edizioni
Tipologie
Accessori penne
Pelletteria
Business Travel Collection
Pelletteria per strumenti da scrittura
  • Home
  • Magazine
  • Scrittura
  • Come prendere appunti durante le tue riunioni di lavoro: migliora e velocizza la tua tecnica
Come prendere appunti durante le tue riunioni di lavoro: migliora e velocizza la tua tecnica
Meeting aziendale con mani che prendono appunti con penna Visconti

Scrittura

Come prendere appunti durante le tue riunioni di lavoro: migliora e velocizza la tua tecnica

30.06.2023

Una riunione di lavoro, un’intervista, una lezione universitaria, un convegno particolarmente interessante sono solo alcune delle occasioni in cui diventa necessario prendere appunti e, più sei in grado di farlo velocemente, più saranno le informazioni che riuscirai a fissare su carta.

Tuttavia, non è sempre facile scrivere a mano con ritmo serrato per un tempo prolungato, soprattutto oggi che la tastiera ha preso sempre più il posto della penna e ci ha disabituato dal prendere appunti velocemente. Ci sono però contesti in cui sei sprovvisto del computer, non hai abbastanza spazio per scrivere comodamente con la tastiera, o magari sei costretto a stare in piedi senza alcun supporto: in tutte queste situazioni e in molte altre diventa quindi necessario munirsi del classico taccuino per gli appunti e di una penna dal tratto scorrevole e veloce.

Cappuccio rosso con finiture argento Rembrandt-S Visconti

Gli strumenti del mestiere da soli, però, non bastano perché è difficile diventare uno stenografo provetto ogni volta che devi prendere appunti, per questo è importante affinare la tecnica e seguire alcuni pratici accorgimenti che consentono di prendere appunti velocemente senza pregiudicare il contenuto.

Tecniche per prendere appunti velocemente

Prima di passare alla pratica è importante ricordare che l’obiettivo non è quello di riportare fedelmente parola per parola ciò che viene detto dall’oratore, altrimenti la presa di appunti diventerebbe una vera impresa. Al contrario, infatti, è bene evitare l’esercizio di trascrittura che porta ad essere eccessivamente immersi in un’unica attività e può ostacolare l’ascolto attivo, che invece permette di comprendere i contenuti esposti e dà la possibilità al cervello di rielaborare ciò che ascolta

Seguendo questi comodi consigli, prendere appunti diventerà talmente facile che tablet e pc saranno solo un ricordo:

  1. Elimina il superfluo

    Mettendo in atto un ascolto attento e selettivo, non sarà un problema concentrarsi solo sui concetti chiave. Per esempio, cerca di annotare i contenuti che non possono essere recuperati altrove, in un libro o sul web. Inoltre, per semplificare il più possibile il discorso e ridurlo alla sua struttura principale, risulteranno superflue tutte quelle parole che facilitano la coesione testuale quali connettivi, preposizioni, articoli e congiunzioni.

  2. Usa un linguaggio semplificato

    Non è necessario usare parole altisonanti o cercare di riportare con dovizia di particolari il lessico utilizzato dall’oratore. Per riassumere i concetti e rendere più facile la memorizzazione conviene infatti semplificare il linguaggio e utilizzare un vocabolario con cui si ha familiarità, così da facilitare la rilettura e la comprensione degli appunti.

  3. Dimentica la bella calligrafia

    Quando arriva il momento di accelerare il ritmo della scrittura per stare al passo con chi parla, è importante tralasciare l’estetica. L’unica cosa che conta è poi riuscire a interpretare la propria grafia anche a distanza di tempo, altrimenti sarà stato tutto inutile.

  4. Opta per le abbreviazioni

    Se le abbreviazioni vengono demonizzate in qualsiasi contesto formale, nel caso della presa di appunti veloce diventano invece un must! Non possono infatti mancare le sigle da linguaggio da sms che consentono di risparmiare tempo e velocizzare il processo di scrittura. Oltre alle più diffuse, ormai entrate a far parte dell’uso comune, potrai persino inventarne di nuove a seconda delle esigenze.

  5. Crea il tuo proprio codice linguistico

    Un ottimo modo per prendere appunti con scorrevolezza è prepararsi un proprio codice di simboli e abbreviazioni che possa tornare utile prima di una lezione o di un incontro di lavoro. È possibile infatti associare a determinati segni e simboli specifici significati, che solo chi prende appunti può comprendere, ma che risultano essenziali per velocizzare il processo e ridurre quindi il senso di affaticamento della mano dopo alcune ore di scrittura. Per esempio, puoi partire dai classici simboli matematici =, ≠, >, < per sostituire parole ed espressioni più articolate che farebbero solo perdere del tempo prezioso.

Scegli le penne migliori per prendere appunti velocemente

Mettere in pratica questi accorgimenti ti permetterà fin da subito di velocizzare la tua tecnica di presa di appunti e facilitare notevolmente il lavoro. Non va però trascurato un elemento fondamentale che ti aiuterà a scrivere meglio, ovvero la penna. Scegli uno strumento da scrittura di buona qualità, affidabile e che garantisca un’impugnatura comoda.

Penna roller

Tra le varie tipologie di penne esistenti sul mercato, un’ottima opzione è la penna roller, solitamente caratterizzata da un sistema di flusso dell’inchiostro che assicura una scrittura uniforme e scorrevole. In casa Visconti potrai contare sulla pratica Homo Sapiens Lava Color Penna Roller, nata dalla reinterpretazione dell’iconica collezione Homo Sapiens. Il colore è da sempre un tratto distintivo delle creazioni del marchio fiorentino e in questo caso i pigmenti si uniscono al materiale lavico attraverso una particolare miscela con la resina colorata. La collezione presenta tre varianti di colore ispirate alla natura: Ash White, Terra di Siena, Blu Oltremare e Tuff. Oltre ad avere un tratto veloce e uniforme, la penna roller Lava Color è dotata di un trattamento anti-macchia che impedisce di sporcare il fusto con l’inchiostro e di un comodo sistema di chiusura magnetica che rende ancora più facile il suo utilizzo durante le sessioni di appunti.

Penna a sfera

Per esaltare il piacere della scrittura anche sotto stress, puoi optare anche per la penna a sfera Rembrandt-S, ispirata ai colori dei meravigliosi dipinti dell’artista olandese. Il corpo della penna è realizzato in resina acrilica, un materiale che permette di creare splendide sfumature come quelle delle quattro varianti disponibili: arancio, azzurro, bordeaux e nero. La penna a sfera risulta molto scorrevole e permette di scrivere velocemente senza intoppi, possiede inoltre un pratico meccanismo di chiusura a twist.

Abbiamo già visto quali siano i benefici della scrittura manuale in ogni contesto e ora che si hanno a disposizione anche questi preziosi consigli su come prendere appunti a mano e su quali siano gli strumenti da scrittura più adatti, non ci sono davvero più scuse. Mettendo in pratica questi semplici suggerimenti è facile ottenere sin da subito dei grandi benefici e così prendere appunti diventerà più rapido e meno faticoso.

Visconti Exclusive Club!

Diventa un membro del Club dedicato alla nostra fedele community. Iscriviti e scopri tutti i vantaggi.

Iscriviti

0
Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuotoTorna al negozio
Calculate Shipping